Corsi di liuteria Frudua



BARRE DI RINFORZO IN FIBRA DI CARBONIO PER CHITARRA E BASSO ELETTRICO


L'uso di barre in fibra di carbonio come rinforzo per manici della chitarra e del basso elettrico è stato per primo introdotto da Rick Turner, famoso liutaio americano, fondatore della ditta Alembic.

La fibra di carbonio si è successivamente diffusa anche come materiale impiegato per la costruzione di manici di chitarre e bassi elettrici.



Barre di rinforzo in fibra di carbonio (Photo courtesy of stewmac.com)



La diffusione di barre in fibra di carbonio come materiale di rinforzo per i manici di bassi e chitarre elettriche è dovuta alle ottime caratteristiche di rigidità, stabilità, leggerezza, resistenza agli sforzi ed alla rottura che offre questo tipo di materiale.

A parità di volume e considerato il peso dei due materiali, la grafite risulta 3 volte più rigida dell'acciaio e 5 volte più leggera.

L'utilizzo delle barre in grafite riduce la flessibilità del manico, incrementando perciò il sustain, la definizione e la purezza della vibrazione delle corde sull'intera tastiera. La maggiore rigidità evita anche che il manico risenta delle variazioni climatiche e della tensione delle corde, il tutto senza influenzare peso e il bilanciamento dello strumento.



Barre in fibra di carbonio come rinforzo in un manico da
basso (corso Frudua di costruzione basso elettrico).



L'impiego di barre di rinforzo in carbonio è particolarmente consigliato nei bassi multicorda, specialmente in quelli con spaziatura delle corde più stretta, dove la ridotta massa del manico offre meno resistenza alla trazione delle corde.

Le barre di rinforzo in fibra di carbonio vengono incollate lungo il manico sotto la tastiera. Durante l'incollaggio occorre sincerarsi che non rimangano vuoti d'aria nella sede dove sono posizionate. Anche la loro posizione rispetto al truss rod va calcolata accuratamente, onde evitare che esse fuoriescano dal legno durante la lavorazione del dorso del manico.



 
YouTube Certified

Galeazzo Frudua

Liutaio e docente di liuteria dal 1988 ad oggi ha costruito circa 350 tra chitarre e bassi boutique il cui prezzo varia dai 2.900 ai 5.600 euro e riparato e customizzato migliaia strumenti di ogni tipo. Si sono avvalsi dei strumenti o dei suoi amplificatori Mina, Vasco Rossi, Pino Daniele, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Elio e le Storie Tese. ecc. È proprietario di due canali youtube che totalizzano più di 26 milioni di visualizzazioni e quasi 100.000 iscritti dove insegna musica.

Corsi di liuteria Frudua

Copyright ©2019 Galeazzo Frudua. All Rights Reserved.