Corsi di liuteria Frudua
TORNA ALL'INDICE
Le definizioni taglio di quarto (quarter sawn), taglio tangenziale (slab sawn, slab cut, flat sawn) e "rift sawn" si riferiscono tutte ai vari modi esistenti di sezionare il tronco di un albero per ricavarne assi per utilizzi vari.
Nella foto in alto potete vedere come è possibile ricavare dalla sezione di un tronco d'albero i vari tipi di taglio. Flat sawn, rift sawn (il taglio più comune) e quarter sawn.

Nella figura 2 a destra potete vedere evidenziati in giallo in alto i tagli "flat" impilati. E' possibile notare come ci sia abbastanza legno per parecchie assi slab anche di una certa larghezza. E' possibile ricavare corpi in pezzo unico dalle assi più larghe e corpi in 2 o più pezzi dalle più strette.

In rosa sono evidenziati invece le assi che è possibile ricavare dal taglio di quarto ("quarter"). Come potete notare quelle utilizzabili sono in pratica solo 3 per ogni quarto di tronco, di cui l'unica REALMENTE di quarto è quella centrale delle tre. Le altre ai due estremi cominciano già ad essere "rift" sawn.

Ne deriva che nella sezione dell'albero, ricaverò realmente solo 4 "vere" assi "quarter sawn" (una per ogni quarto di albero, mentre sarò in grado di ricavare probabilmente 14 assi "flat sawn" e drift sawn.



Ecco perchè il taglio dei pezzi di quarto è più pregiato.

Nella foto qui sotto potete vedere come appaiono i diversi tipi di taglio sul corpo di una chitarra e basso elettrico. Il legno è sempre quello (frassino in questo caso). A parità di legno però, l'utilizzo di un tipo o di un altro tipo di taglio, cambia radicalmente l'aspetto dello strumento.

A destra potete vedere come si traduce esteticamente sul body in frassino di un basso il taglio quarter sawn (piuttosto raro sia su body che su manici). Osservate la quantità di venature parallele sul body dovuta appunto al taglio "di quarto" (quarter sawn in inglese).

A sinistra potete vedere invece come appare lo stesso frassino sul body di una Telecaster se tagliato "flat sawn" (o "slab sawn"), il taglio più diffuso.

Il taglio di quarto risulta più denso e pesante ed anche più stabile a parità di stagionatura del taglio tangenziale. In altre parole un asse di legno fresco tagliata di quarto tenderà e deformarsi meno di una tagliata tangenzialmente. Questo perchè nel taglio tangenziale l'irregolarità della vena causa un'asciugatura non uniforme con la vena che, stagionando, tenderà a raddrizzarsi piegando la tavola.


© 2010 Galeazzo Frudua. All rights reserved

Share |

TORNA ALL'INDICE